DISTILLERIA BOTTEGA
RASSEGNA STAMPA

Almanacco Barbanera
Almanacco Barbanera 2010


Golosario 2009
Golosario 2009
di Paolo Massobrio

Alice cucina

Più siamo meglio è
di Giulia Macrì

Alice cucina

E' la Versilia la colonna sonora
della vita di Stefania Sandrelli

di Walter Farnesi

Alice cucina

Stefania Sandrelli e l'acino d'oro
di Barbara Medici


   

Vino acino d'oro
Nella foto:
Sandro Bottega – Stefania Sandrelli – Giovanni Soldati

Acino d'Oro
Il Chianti di razza di Stefania Sandrelli

 

Chianti Acino d’Oro ha origine dalla consolidata esperienza della Distilleria Bottega che si combina con la grande tradizione chiantigiana, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, unendo la Toscana e il Veneto nel segno dell’eccellenza.

Il progetto Acino d’Oro risale al 1993. In una serata d’autunno, davanti al fuoco di un camino, Sandro Bottega presenta a Stefania Sandrelli e a Giovanni Soldati il Prosecco Il Vino dei Poeti. La calda atmosfera di un rustico di campagna e le piacevoli suggestioni di questo spumante dal nome fascinoso spingono la famosa attrice a formulare il desiderio di conoscere meglio il mondo enologico e di iniziare a produrre un vino rosso.
Il progetto prende forma e nel 1994, sempre in autunno, i tre amici sono tra i filari di una piccola tenuta della campagna senese per scegliere personalmente l’uva migliore per produrre il proprio Chianti. Nasce Acino d’Oro, un Chianti Classico DOCG, che reca in etichetta le firme di Stefania Sandrelli, Giovanni Soldati e Sandro Bottega. Successivamente l’incremento dei volumi di vendita determina un’importante svolta produttiva che non altera il progetto originario.

Nel 2005 Acino d’oro viene premiato in Germania con le 3 stelle (Selection 3 sterne) dalla rivista Selection magazine.
Nello stesso anno nasce Acino d’Oro Riserva, un Chianti Classico DOCG di qualità superiore, che matura per 24 mesi in parte in botti di rovere di Slavonia e in parte in piccoli tonneaux di rovere di Nevers, Tronçais e Allier.
Entrambi i vini che hanno ottenuto l’ambita certificazione da parte del Consorzio Gallo Nero e che sono in grado di soddisfare il palato dei più raffinati intenditori.

Stefania Sandrelli ha ricordato in diverse occasioni la splendida definizione di Mario Soldati “Il vino: poesia della terra”. L’attrice viareggina ha voluto inoltre spiegare in questo modo il suo rapporto con il mondo enologico “Considero il vino un vero e proprio dono della natura, che l’uomo ha saputo mettere a frutto. Amo visitare le vigne, in particolare durante la vendemmia. Mi piace partecipare agli assaggi del nostro Chianti Acino d’Oro insieme a Giovanni Soldati e a Sandro Bottega, che oltre ad essere un amico è un distillatore trevigiano. Insieme al Chianti produce il delizioso Prosecco Il Vino dei Poeti e la raffinata selezione delle grappe Alexander, racchiuse in preziose bottiglie in vetro soffiato”.

Acino d’Oro è in distribuzione nei principali duty free shop aeroportuali. Questi alcuni riferimenti: Roma, Milano, maggiori aeroporti italiani, Stoccolma, Copenhagen, Dubai, Singapore, Taipei, etc…  Inoltre è in vendita a bordo delle navi delle grandi compagnie di navigazione (Silja, Tallink e Viking) che collegano le capitali scandinave. In Italia è disponibile su tutto il territorio presso 350 ristoranti, 180 enoteche e 20 hotel. Nel mondo nel corso del 2009 sono state vendute complessivamente circa 25.000 bottiglie, in Italia circa 8.000.

 

Vino acino d'oro

 

SCHEDE TECNICHE


Acino d’Oro Chianti Classico DOCG Riserva Gallo Nero

  • Vitigno: Sangiovese, Merlot, Colorino
  • Provenienza: Provincia di Siena
  • Grado zuccherino: < 4 g/l 
  • Grado alcolico: 13,5% vol.
  • Acidità: 5,5-6 g/l
  • Caratteristiche e processo produttivo: Questo vino rosso di qualità superiore nasce da uve che maturano su un suolo di origine calcarea, situato tra i 360 e i 400 metri di altezza. Dopo il processo di vinificazione, l’80% della massa sosta per 24 mesi in botti di rovere di Slavonia da 54 ettolitri, mentre il restante 20% matura in tonneaux da 500 litri di rovere di Nevers, Tronçais e Allier. Viene quindi affinato per 6 mesi in bottiglia. Questo vino, certificato dal Consorzio Gallo Nero, si abbina ai migliori piatti a base di carne che la gastronomia italiana sa offrire.
  • Colore e aspetto: Rosso rubino con riflessi granata
  • Olfatto: Note di piccoli frutti rossi e viola mammola
  • Gusto: Caldo, rotondo, leggermente sapido e molto persistente
  • Retrogusto: Sfumature speziate di liquirizia, tabacco, pepe e cacao
  • Bicchiere consigliato: Ballon
  • Temperatura di servizio: 16/18° C

Acino d’Oro Chianti Classico DOCG Gallo Nero

  • Vitigno: Sangiovese in purezza
  • Provenienza: Provincia di Siena
  • Grado zuccherino: < 4 g/l
  • Grado alcolico: 13% vol.
  • Acidità: 5-6 g/l
  • Caratteristiche e processo produttivo: Questo superbo vino rosso nasce da uve di Sangiovese che maturano su un suolo di origine calcarea. Affinato 24 mesi in botti di rovere e uno in bottiglia, ha ottenuto l'ambita certificazione da parte della commissione del Consorzio Gallo Nero. Si accompagna a selvaggina, carni rosse e formaggi stagionati. È ottimo anche come vino da meditazione.
  • Olfatto: Rosso rubino con riflessi granata
  • Gusto: Intenso di frutta matura, con sentore persistente di frutti di bosco, nobilitato dalla maturazione in roveri pregiati di Francia e Slavonia
  • Retrogusto: Armonico, elegante, sapido, di carattere ed equilibrato
  • Persistente, leggermente tannico con sentori di spezie e fiori di campo 
  • Bicchiere consigliato: Ballon
  • Temperatura di servizio: 14/16° C
Photogallery
Foto by Andrea Pancino
Vino acino d'oro Vino acino d'oro Vino acino d'oro
Vino acino d'oro Vino acino d'oro Vino acino d'oro