Slider

Sergio Rubini

CINEMA
Recentemente sui set:

* Nina dei lupi, il nuovo film di Antonio Pisu - tratto dall’omonimo romanzo di Alessandro Bertante (finalista al Premio Strega 2011). Sceneggiatori: Annapaola Fabbri, Tiziana Foschi, Pierpaolo De Mejo e Antonio Pisu. Nel cast: Sara Ciocca, Sergio Rubini, Cesare Bocci, Sandra Ceccarelli, Davide Silvestri e Tiziana Foschi.  - Produce Genoma Films col sostegno di Trentino Film Commission.  -
Info Gemona Films: https://genomafilms.it/tvshow/nina-dei-lupi/

* Felicità regia di Micaela Ramazzotti
Nel cast: Micaela Ramazzotti, Max Tortora, Anna Galiena, Matteo Olivetti e Sergio Rubini.
prodotto da Lotus Production, una società Leone Film Group, con Rai Cinema

----------------------------------------------------------------------------------------

CINEMA
nelle sale dal 17 novembre 2022
Il Principe di Roma regia di Edoardo Falcone
Soggetto: Edoardo Falcone, Marco Martani
Sceneggiatura: Edoardo Falcone, Paolo Costella
Cast: Marco Giallini, Giulia Bevilacqua, Sergio Rubini, Filippo Timi, Denise Tantucci, Andrea Sartoretti e Giuseppe Battiston
Prodotto da Lucky Red con Rai Cinema in collaborazione con Sky
Info: https://www.luckyred.it/movie/il-principe-di-roma/


-----------------------------------------------------

CINEMA
Premio Globo d’Oro 2022 dell'Associazione Stampa Estera in Italia:
Migliore Sceneggiatura
e Migliore Colonna Sonora per I Fratelli De Filippo regia di Sergio Rubini

----------------------------------------------------------------------------------------------------

 

*Presente con 3 film
alla XVII edizione della Festa del Cinema di Roma:

in anteprima nella sezione GRAND PUBLIC
Educazione Fisica regia di Stefano Cipani,
Cast: Angela Finocchiaro, Giovanna Mezzogiorno, Raffaella Rea, Sergio Rubini e Claudio Santamaria.
Il film è tratto dal testo teatrale La Palestra di Giorgio Scianna, la sceneggiatura è firmata da Damiano e Fabio D'Innocenzo.
Info Paco Cinematografica: http://www.pacocinematografica.com/coming/educazione-fisica/
--------------------------------

in anteprima nella sezione FreeStyle
La Divina Cometa diretto dal pittore e scultore Mimmo Palladino
Cast: Toni Servillo, Nino d'Angelo, Alessandro Haber, Giovanni Esposito e Sergio Rubini
prodotto da Run Film e Nuovo Teatro, con Rai Cinema e
il contributo della Regione Campania e del ministero dei Beni culturali.
------------------------------------------------

in anteprima nella sezione GRAND PUBLIC
e nelle sale dal 17 novembre 2022
Il Principe di Roma regia di Edoardo Falcone
Soggetto: Edoardo Falcone, Marco Martani
Sceneggiatura: Edoardo Falcone, Paolo Costella
Cast: Marco Giallini, Giulia Bevilacqua, Sergio Rubini, Filippo Timi, Denise Tantucci, Andrea Sartoretti e Giuseppe Battiston
Prodotto da Lucky Red con Rai Cinema in collaborazione con Sky


 

 CINEMA

I FRATELLI DE FILIPPO
un film di SERGIO RUBINI

soggetto e sceneggiatura di 
SERGIO RUBINI, CARLA CAVALLUZZI, ANGELO PASQUINI 

con MARIO AUTORE, DOMENICO PINELLIANNA FERRAIOLI RAVELBIAGIO IZZOSUSY DEL GIUDICE
con la partecipazione di MARISA LAURITO e con la partecipazione di MARIANNA FONTANA e con MAURIZIO CASAGRANDEGIOVANNI ESPOSITONICOLA DI PINTOAUGUSTO ZUCCHILUCIANNA DE FALCO
e con la partecipazione di MAURIZIO MICHELI e con l’amichevole partecipazione di VINCENZO SALEMME e con GIANCARLO GIANNINI 

È l'inizio del Novecento, i tre fratelli Peppino, Titina ed Eduardo, vivono con la bella e giovane madre, Luisa De Filippo. In famiglia un padre non c’è, o meglio si nasconde nei panni dello “zio” Eduardo Scarpetta, il più famoso, ricco e acclamato attore e drammaturgo del suo tempo.

Scarpetta, pur non riconoscendo i tre figli naturali, li ha introdotti fin da bambini nel mondo del teatro.

Alla morte del grande attore, i figli legittimi si spartiscono la sua eredità, mentre a Titina, Eduardo e Peppino non spetta nulla. Ai tre giovani, però, “zio” Scarpetta ha trasmesso un dono speciale, il suo grande talento, che invece non è toccato al figlio legittimo Vincenzo, anche lui attore e drammaturgo, diventato titolare della compagnia paterna.

Il riscatto dalla dolorosa storia familiare passa per la formazione del trio De Filippo, sogno accarezzato per anni da Eduardo e dai suoi fratelli e finalmente realizzato, superando difficoltà e conflitti.

Quella dei De Filippo è la storia di una ferita familiare che si trasforma in arte. E di tre giovani, che, unendo le forze, danno vita a un modo del tutto nuovo di raccontare la realtà con uno sguardo che arriva fino al futuro.

                               
una produzione PEPITO PRODUZIONI, NUOVO TEATRO, RS PRODUCTIONS con RAI CINEMA | in collaborazione con COFICINÉ, IFCIC, FILM COMMISSION REGIONE CAMPANIA, REGIONE CAMPANIA
distribuzione italiana 01 DISTRIBUTION

Info & foto: https://www.kinoweb.it/cinema/i_fratelli_defilippo/i_fratelli_de_filippo.html

*** ************ ************* ************* ***********

 


 


 


TEATRO

Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo
presenta
SERGIO RUBINI
in
RISTRUTTURAZIONE
ovvero disavventure casalinghe raccontate da Sergio Rubini
scritto da Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi

musiche eseguite dal vivo da Musica da Ripostiglio
Luca Pirozzi
chitarra e voce
Luca Giacomelli chitarra
Raffaele Toninelli contrabbasso
Emanuele Pellegrini batteria e percussioni

Regia di Sergio Rubini

Dopo anni passati a pagare l’affitto, metti che un bel giorno ti svegli e decidi di starla a sentire quella vocina che da anni ti dice di fare quel passo che non hai mai avuto il coraggio di fare: metterti sulle spalle un mutuo e comprare finalmente una casa tutta tua. I benefici di essere proprietario di un immobile li conoscono tutti. Ciò che nessuno dice sono i sicuri disastri a cui andrai incontro il giorno in cui deciderai di mettere quell’unico bene che possiedi nelle mani di una ristrutturazione. Ristrutturazione è il racconto appunto, in forma confidenziale, della ristrutturazione di un appartamento, un viavai di architetti e ingegneri, allarmisti e idraulici, operai e condòmini. Una pletora di personaggi competenti e incapaci, leali e truffaldini, scansafatiche ed operosi fino all’esaltazione che si avvicendano nella vita dello sfortunato padrone di casa stravolgendola senza pietà. E questa vita sconvolta lo è ancor di più se i padroni di casa sono due, un Lui e una Lei, con i loro diversi punti di vista, la loro diversa capacità di resistere all’attacco quotidiano delle truppe corazzate che trasformano il loro “nido” in una casa occupata. E quando il tubo di scarico si intasa allagando la camera da letto, sembrerebbe che anche le fondamenta che reggono la stabilità della coppia stiano per cedere… Accompagnato e intervallato dai motivi e dalle atmosfere di una band musicale, il racconto prende il via da molto lontano: una prima casetta a Roma, un seminterrato con un problema idraulico per il quale si offre di dare una mano un maldestro autista di cinema che finirà per trasformare il seminterrato in una piscina; e poi il bell’attico tra i tetti della capitale dall’affitto galattico dove però non funziona niente, dal citofono all’acqua calda. Per finire con l’acquisto tanto desiderato di una casa propria, la prima casa, ed è allora che il fenomeno della ristrutturazione si abbatte sui due sventurati inesorabilmente. Una vasca da bagno da costruire in loco, delle tende frangisole automatizzate, l’installazione dell’allarme e delle relative telecamere, l’azzeramento di un vergognoso odore di fogna che non molla la presa per ben trenta giorni, sono le stazioni attraverso le quali si snodano le vicissitudini del protagonista e della sua compagna che a loro volta vengono fuori da quel turbinio di eventi, stressati ma ristrutturati… se non che l’arrivo della pandemia azzera tutto, imponendo nuove regole e nuovi codici: un nuovo mondo che necessita a sua volta di una ristrutturazione profonda e collettiva per poter ricominciare a girare.

INFO: https://www.nuovoteatro.com/ristrutturazione/

------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

Sergio Rubini - biografia

Attore, regista, sceneggiatore.
Figlio di un capostazione, Rubini nasce a Grumo Appula (Bari).
Nel 1978 dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica, si trasferisce a Roma per frequentare l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico.

All’inizio degli anni ’80 comincia a lavorare con registi teatrali quali Antonio Calenda, Gabriele Lavia, Enzo Siciliano, Franco Però ed Ennio Coltorti.

Dopo alcune esperienze da regista radiofonico, esordisce sul grande schermo da protagonista nel 1985 con Figlio mio infinitamente caro, per la regia di Valentino Orsini. Nel 1987, sempre da protagonista, viene scelto da Federico Fellini in Intervista (nel ruolo del suo alter ego da giovane)  e nello stesso anno prende parte all'opera prima di Giuseppe Piccioni, Il grande Blek.

Nello stesso periodo collabora con l’autore teatrale Umberto Marino interpretando alcune sue commedie quali: La Stazione, Perché avrei dovuto sposare Angela Marvulli, Il sax, Non mi chiamo Ramon e non ho mai organizzato un golpe alle MaracasCe n’est qu’un début, come regista e interprete ha messo in scena Italia-Germania 4 a 3 (1987), etc.
Tra i lavori teatrali di quegli anni vanno segnalate le opere di due autori che porterà per la prima volta in Italia: American Buffalo di David Mamet in cui compare come interprete, e La notte è la madre del giorno di Lars Noren di cui è interprete e regista.

Nel 1989, a seguito dell’incontro con un giovane produttore, Domenico Procacci, debutta come regista con La stazione, film tratto dall’opera teatrale di Umberto Marino. Vincendo numerosi premi, tra i quali: Nastro d'Argento, il David di Donatello, il Globo d'Oro, la Grolla d'Oro, Ciak d'Oro, e nel 1990, alla 47° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia,  il Kodak-Cinecritica e il Premio FIPRESCI (Federazione Internazionale della Stampa Cinematografica) per il Miglior Film alla Settimana Internazionale della Critica.

Come regista e sceneggiatore ha diretto i seguenti film:
La stazione, La bionda, Prestazione straordinaria, Il viaggio della sposa, Tutto l'amore che c'è, L'anima gemella, L'amore ritorna, La terra, Colpo d'occhio, L'uomo nero, Mi faccio vivo, Dobbiamo parlare, Il Grande Spirito, I Fratelli De Filippo.

Come interprete, tra gli altri, ha recitato per autori come:
Federico Fellini, Giuseppe Piccioni, Sergio Citti, Carlo Verdone, Giuseppe Tornatore, Francesca Archibugi, Michele Placido, Gabriele Salvatores, Giovanni Veronesi, Alessandro D'Alatri, Susanna Nicchiarelli e Paolo Genovese.
Ha inoltre recitato in produzioni internazionali come Il talento di Mr. Ripley di Anthony Minghella, Mirka  Rachid Benhadj, La Passione di Cristo di Mel Gibson, The Story of My Wife regia di Ildikó Enyedi.
Attivo anche per il piccolo schermo, ha lavorato con Josèe Dayan in Il Conte di Montecristo, Balzac e La Contessa di Castiglione, e nella miniserie tv di Fabrizio Costa Sacco e Vanzetti.

Saltuariamente collabora in qualità di docente presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" e il Centro Sperimentale di Cinematografia.

Cinema
Attore

2022 - Nina dei lupi regia di Antonio Pisu
2022 - La Divina Cometa regia di Mimmo Paladino
2022 - Felicità regia di Micaela Ramazzotti
2021 - Il Principe di Roma regia di Edoardo Falcone
2021 - Educazione Fisica regia di Stefano Cipriani
2020 - The Story of My Wife (La storia di mia moglie) regia di Ildikò Enyedy
2019 - Se mi vuoi bene regia di Fausto Brizzi
2019 - Aspromonte – La terra degli ultimi regia di Mimmo Calopresti
2019 - Il Grande Spirito regia di Sergio Rubini
2018 - Moschettieri del re – La penultima missione regia di Giovanni Veronesi
2017 - Il bene mio regia di Pippo Mezzapesa
2017 - Terapia di coppia per amanti regia di Alessio Maria Federici
2017 - Non è un paese per giovani regia di Giovanni Veronesi
2016 - Questi giorni regia di Giuseppe Piccioni
2015 - Dobbiamo parlare regia di Sergio Rubini
2015 - La stoffa dei sogni regia di Gianfranco Cabiddu
2015 - Sei mai stata sulla Luna? regia di Paolo Genovese
2014 - La nostra terra regia di Giulio Manfredonia
2014 - Road 47 (A Estrada 47) regia di Vicente Ferraz
2013 - Mi rifaccio vivo regia di Sergio Rubini
2013 - Che strano chiamarsi Federico regia di Ettore Scola
2013 - L'ultima ruota del carro regia di Giovanni Veronesi
2012 - La scoperta dell'alba regia di Susanna Nicchiarelli
2011 - Qualunquemente regia di Giulio Manfredonia
2011 - La penna di Hemingway regia di Renzo Carbonera   (Cortometraggio)
2010 - Tutto l'amore del mondo regia di Riccardo Grandi
2010 - Genitori & Figli: Agitare bene prima dell'uso regia di Giovanni Veronesi
2009 - L'uomo nero regia di Sergio Rubini
2009 - Cosmonauta regia di Susanna Nicchiarelli
2009 - Indovina chi sposa mia figlia (Maria, ihm schmeckt's nicht!) regia di Neele Leana Vollmar
2008 - Colpo d'occhio regia di Sergio Rubini
2008 - No problem regia di Vincenzo Salemme
2007 - Manuale d'amore 2 - Capitoli successivi regia di Giovanni Veronesi
2006 - La terra regia di Sergio Rubini
2006 - Commediasexi regia di Alessandro D'Alatri
2005 - Manuale d'amore regia di Giovanni Veronesi
2005 - Mai dove dovremmo essere regia di Davide Minnella   (Cortometraggio)
2004 - La Passione di Cristo (The Passion of the Christ) regia di Mel Gibson
2004 - L'amore ritorna regia di Sergio Rubini
2003 - Mio cognato regia di Alessandro Piva
2003 - A.A.Achille regia di Giovanni Albanese
2002 - La forza del passato regia di Piergiorgio Gay
2002 - Amnèsia regia di Gabriele Salvatores
2002 - L'anima gemella regia di Sergio Rubini
2000 - Denti regia di Gabriele Salvatores
2000 - Tutto l'amore che c'è regia di Sergio Rubini
2000 - Giorni dispari regia di Dominick Tambasco
2000 - Mirka regia di Rachid Benhadj
1999 - Il talento di Mr. Ripley (The Talented Mr. Ripley) di Anthony Minghella
1998 - Ecco fatto  regia di Gabriele Muccino
1998 - L'albero delle pere regia di Francesca Archibugi
1998 - Del perduto amore regia di Michele Placido
1998 - L'ultima stazione (Die Letzte Station) regia di Bogdan Dreyer
1997 - I 36 colpi regia di Fabio Scamoni  (Cortometraggio)
1996 - Sputo regia di Umberto Marino (Cortometraggio)
1997 - Nirvana regia di Gabriele Salvatores
1997  - Il viaggio della sposa regia di Sergio Rubini
1995 - Il cielo è sempre più blu regia di Antonello Grimaldi
1995 - Storie d'amore con i crampi regia di Pino Quartullo
1994 - Prestazione straordinaria regia di Sergio Rubini
1994 - Una pura formalità regia di Giuseppe Tornatore
1993 - Condannato a nozze regia di Giuseppe Piccioni
1993 - La bionda regia di Sergio Rubini
1992 - Al lupo al lupo regia di Carlo Verdone
1991 - Chiedi la luna regia di Giuseppe Piccioni
1990 - La stazione regia di Sergio Rubini
1989 - Mortacci regia di Sergio Citti
1988 - I giorni randagi regia di Filippo Ottoni
1988 - Una notte, un sogno regia di Massimo Manuelli
1988 - Treno di panna regia di Andrea De Carlo
1987 - Intervista regia di Federico Fellini
1987 - Il grande Blek  regia di Giuseppe Piccioni
1986 - Il caso Moro regia di Giuseppe Ferrara
1985 - Figlio mio, infinitamente caro... regia di Valentino Orsini
1985 - Desiderando Giulia regia di Andrea Barzini

Regista e Sceneggiatore:

2020 - I Fratelli De Filippo
2019 - Il Grande Spirito
2015 - Dobbiamo parlare
2014 - La Tela  (Cortometraggio)
2013 - Il quadro malato  (Cortometraggio)
2013 - Mi rifaccio vivo
2009 - L'uomo nero
2008 - Colpo d'occhio
2006 - La terra
2004 - L'amore ritorna
2002 - L'anima gemella
2000 - Tutto l'amore che c'è
1997  - Il viaggio della sposa
1994 - Prestazione straordinaria
1993 - La bionda
1990 - La stazione

 

Televisione

2021 - Più forti del destino regia di Alexis Sweet - serie Tv
2019 - Maledetti amici miei regia di Giovanni Veronesi – varietà Tv
2019 - La strada di casa  seconda stagione regia di Riccardo Donna – serie Tv
2017 - La strada di casa regia di Riccardo Donna – serie Tv
2016 - Il mio vicino del piano di sopra regia di Fabrizio Costa – film Tv
2006 - La contessa di Castiglione regia di Josée Dayan - miniserie Tv
2005 - Sacco e Vanzetti regia di Fabrizio Costa – miniserie Tv
1999 - Balzac regia di Josée Dayan - miniserie Tv
1998 - Il Conte di Montecristo regia di Josée Dayan - miniserie Tv
1988 - Cinema che follia! regia di Antonello Falqui
1986 - Casa di bambola regia di Gianni Serra - sceneggiato Tv
1986 - Un altro varietà regia di Antonello Falqui

Teatro
Interprete
2018 - A Ruota Libera di Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi, regia di Giovanni Veronesi
2013 - Zio Vanja di Anton Čechov, regia di Marco Bellocchio

Regista, interprete

2021 - Ristrutturazione di Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi, regia Sergio Rubini
2019 - Dracula da Bram Stoker, adattamento di Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini
2017 - Delitto/Castigo da Fëdor Dostoevskij, adattamento di Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini
2016 - Americani di David Mamet, adattamento di Luca Barbareschi, Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini
2015 - Provando Dobbiamo parlare di Carla Cavalluzzi, Diego De Silva e Sergio Rubini

 

Doppiatore
2012 - Lincoln (Jackie Earle Haley)
2001 - Momo alla conquista del tempo regia di Enzo D'Alò (Vicepresidenti dei Signori Grigi)
1994 - A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar  (Wesley Snipes)

Sergio Rubini - Premi

2022 - Premio Ulivo d’oro alla Carriera al Festival del Cinema Europeo

2022 - Globo d’Oro dell'Associazione Stampa Estera in Italia:
Migliore Sceneggiatura e Migliore Colonna Sonora per I Fratelli De Filippo

2022 - Premio Sergio Amidei per la sceneggiatura I Fratelli De Filippo

2022 - Premio Biagio Agnes - Premio Cinema per il film I Fratelli De Filippo

2020 - Premio alla Carriera - Ischia Film Festival 2020

2009 - Premio Federico Fellini per l'eccellenza artistica al Bif&st-Bari International Film Festival

2006
La terra - con e regia di Sergio Rubini
Premio Flaiano di Cinematografia per la Regia e l'Interpretazione
Globo d’Oro Gran Premio Stampa Estera in Italia
Ciak d’Oro Migliore Attore non protagonista

2004
L’Amore ritorna - con e regia di Sergio Rubini
Ciak d’Oro Migliore Attore non protagonista 

1999  
Del perduto amore - regia di Michele Placido
Ciak d’Oro Migliore Attore non protagonista 

1997
Nirvana - regia di Gabriele Salvatores
Ciak d’Oro Migliore Attore non protagonista

1991
La Stazione - con e regia di Sergio Rubini
David di Donatello Miglior Regista esordiente
Nastro d’Argento Migliore Regista esordiente
Globo d’Oro della Stampa Estera in Italia - Migliore Opera Prima
Ciak d’Oro Migliore Opera Prima
Alla 47° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia - 1990:
Premio FIPRESCI (Federazione Internazionale della Stampa Cinematografica) e il
Premio Kodak-Cinecritica – Migliore Opera Prima

 

 Sergio Rubini - Vita Artistica

 

Sergio Rubini - Press

Sergio Rubini - Gallery